KOH SAMUI, TRE GIORNI DI RELAX

Gli ultimi giorni in Thailandia sono dedicati al relax totale.

Nessuna sveglia. Nessuna gita lontana programmata.

Ci godiamo il mare, la piscina e le grandi colazioni del bellissimo Kirikayan (spesso in offerta su Booking). E soprattutto, ci dedichiamo ai massaggi davanti alla spiaggia con Oyl e Kun, le due ragazze massaggiatrici del nostro hotel.

Visitiamo il villaggio di pescatori di Bophut a nord di Koh Samui, una delle mete meno conosciute dell’isola.

Da Chaweng ci vogliono meno di 20 minuti di scooter ed è situato tra le due spiagge di Maenam e Big Buddha. Bophut è un caratteristico villaggio sul mare pieno di negozietti di artigianato locale e di edifici che richiamano l’architettura cinese.

La spiaggia è delimitata dalle palme e in alcuni tratti è quasi deserta a causa della basse concentrazione di turisti in questa parte dell’isola. Il posto ideale dove trascorrere una giornata all’insegna del rilassamento.

Al bar Kamasutra inoltre, è possibile rilassarsi in mezzo a cuscini colorati bevendo degli ottimi succhi freschi a base di mango.

Le nostre serate a Koh Samui sono scandite dalle passeggiate in centro a Chaweng.

Abbiamo individuato fin dal primo giorno il posto preferito in cui mangiare: il mercato! 

Nella piazza principale infatti, per tutto il mese di agosto, viene allestito un vero e proprio mercato del cibo. Bancarelle che offrono pesce e carne fresche da scegliere e farsi cucinare sul momento.

Bancarelle di dolci, di frutta e di frullati.

E la più famosa di tutte: quella del gelato che qui ha una lavorazione del tutto originale.

Si scelgono gli ingredienti (tutti i tipi di frutta fresca e secca, cioccolato e guarnizioni) e il gelato viene preparato in modo istantaneo su una lastra ghiacciata. Una volta pronto, viene raccolto a rotolini e messo nella coppetta. 

È chiamato infatti thai rolled ice cream!

L’ ultima giornata di mare trascorre con un velo di malinconia sullo sfondo tra passeggiate, bagni e merende in piscina.

La Thailandia ci ha accolto con i suoi sorrisi e i suoi paesaggi mozzafiato.

Con il caldo atroce e con una della cucine più buone del mondo. Con le sue rovine millenarie e i paradisi tropicali. Con il caos di Bangkok e la tranquillità della giungla. Con i suoi grattacieli e le sue palafitte.

Questa vacanza tra Bangkok e Koh Samui è stata una vacanza perfetta fatta di escursioni e di relax tra metropoli e isole.

Cara Thailandia, a presto!

KOH SAMUI – GALLERIA FOTOGRAFICA

Leggi tutti gli articoli del viaggio in Thailandia

KOH TAO E KOH NANG YUAN, VISITARLE IN UN GIORNO

KOH TAO E KOH NANG YUAN, VISITARLE IN UN GIORNO

Koh Tao è una piccola perla situata nel Golfo della Thailandia. Il suo nome significa ” Isola delle tartarughe” ed è molto più selvaggia rispetto alle sue sorelle Koh Samui e Koh Phangan, che distano circa due ore di barca. Il mezzo più veloce per raggiungerla è con...

VISITARE IL PARCO MARINO DI ANG THONG IN UN GIORNO

VISITARE IL PARCO MARINO DI ANG THONG IN UN GIORNO

Il Parco Marino di Ang Thong è un arcipelago formato da 42 isole. Un luogo meraviglioso dalla natura incontaminata che si estende per 102 km, di cui solo 18 costituiti da isole. Si trova a Nord Ovest rispetto a Koh Samui e per raggiungerlo occorrono circa due ore di...

UNA SETTIMANA A KOH SAMUI

UNA SETTIMANA A KOH SAMUI

Koh Samui è la terza isola più grande della Thailandia e una delle più popolate. A pochi kilometri si trovano le bellissime e più selvagge Koh Phangan e Koh Tao, quest’ultima rinomata per la bellezza dei suoi fondali.

BANGKOK, IL NOSTRO ARRIVO

BANGKOK, IL NOSTRO ARRIVO

Questa città un’esplosione di luci. Quelle dei grattacieli, quelle delle strade piene di traffico e quelle che illuminano i templi. E’ notte, ma questa città è viva come se fosse pieno giorno.

Something is wrong.
Instagram token error.

Iscriviti alla Newsletter

Assicurazione di viaggio

WHEXT TRAVEL BLOG

Born Local, Live Global

 

Per info e collaborazioni:
info@whext-travelblog.com